Barbara Montisci marchio

psicogiuridica

La psicologia giuridica è una branca della psicologia che si occupa dei processi psicologici relativi ai diversi aspetti della dimensione giuridico-forense. In tale ambito allo psicologo è richiesta inoltre una particolare competenza rispetto a metodi e procedure specifiche del settore forense.

I miei interventi riguardano diversi ambiti, tra i quali quello familiare, per affrontare e mediare i conflitti (reati intrafamiliari, separazione, divorzio, decadenza dalla responsabilità genitoriale), per la riorganizzazione delle relazioni familiari in vista o in seguito ad un procedimento di separazione o divorzio (accordi sull’ affido dei figli e loro modifica, tutela della bigenitorialità, mediazione familiare) e per potenziare le capacità genitoriali.

La consulenza psicologica che offro può essere anche a scopo legale, peritale o assicurativo (perizie civilistiche o penalistiche come CTU o CTP, valutazioni del danno esistenziale e del danno biologico psichico, pareri specialistici su adozioni, affidamenti, diritti di visita, etc.).